Messaggio di errore

  • Notice: Undefined index: href in icon_navbar_get_language_links() (linea 324 di /var/www/www.italicon.education/htdocs/sites/all/modules/icon_navbar/icon_navbar.module).
  • Notice: Undefined index: href in icon_navbar_get_language_links() (linea 326 di /var/www/www.italicon.education/htdocs/sites/all/modules/icon_navbar/icon_navbar.module).
  • Notice: Undefined index: href in icon_navbar_get_language_links() (linea 324 di /var/www/www.italicon.education/htdocs/sites/all/modules/icon_navbar/icon_navbar.module).
  • Notice: Undefined index: href in icon_navbar_get_language_links() (linea 326 di /var/www/www.italicon.education/htdocs/sites/all/modules/icon_navbar/icon_navbar.module).
  • Notice: Undefined index: href in icon_navbar_get_language_links() (linea 324 di /var/www/www.italicon.education/htdocs/sites/all/modules/icon_navbar/icon_navbar.module).
  • Notice: Undefined index: href in icon_navbar_get_language_links() (linea 326 di /var/www/www.italicon.education/htdocs/sites/all/modules/icon_navbar/icon_navbar.module).
  • Notice: Undefined index: href in icon_navbar_get_language_links() (linea 324 di /var/www/www.italicon.education/htdocs/sites/all/modules/icon_navbar/icon_navbar.module).
  • Notice: Undefined index: href in icon_navbar_get_language_links() (linea 326 di /var/www/www.italicon.education/htdocs/sites/all/modules/icon_navbar/icon_navbar.module).
  • Notice: Undefined index: href in icon_navbar_get_language_links() (linea 324 di /var/www/www.italicon.education/htdocs/sites/all/modules/icon_navbar/icon_navbar.module).
  • Notice: Undefined index: href in icon_navbar_get_language_links() (linea 326 di /var/www/www.italicon.education/htdocs/sites/all/modules/icon_navbar/icon_navbar.module).

Incarichi per laureati in 28 paesi del mondo

Nuovo bando per l'insegnamento dell'italiano all'estero

Gli atenei stranieri aprono le porte ai laureati italiani: l’Università di Roma Tre, l’Università per stranieri di Perugia e l’Università per stranieri di Siena, tutte aderenti al Consorzio ICoN, curano una selezione per l’insegnamento della lingua italiana in ventotto paesi del mondo. Il Progetto Laureati per l’Italiano, avviato grazie alla collaborazione tra le tre università, dà la possibilità di partecipare alla selezione per incarichi all’estero ai laureati magistrali con meno di quaranta anni di età.

È possibile fare domanda per Albania, Bielorussia, Cile, Cina, Estonia, Georgia, Iran, Lituania, Marocco, Romania, Serbia, Stati Uniti d’America, Sud Africa, Tailandia, Algeria, Armenia, Ecuador, Egitto, Giordania, Indonesia, Kazakhstan, Libano, Malesia, Myanmar, Sudan, Tanzania, Uzbekistan e Vietnam.

Gli incarichi, di durata annuale o semestrale, partiranno tra l’agosto di quest’anno e gennaio 2017. La selezione è aperta ai madrelingua italiani in possesso del diploma in una classe di laurea tra Filologia Moderna, Lingue e Letterature dell’Africa e dell’Asia, Lingue e Letterature Moderne Europee e Americane, Lingue Moderne per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale e Linguistica.

Tutti gli altri requisiti sono evidenziati nel bando, ma i termini per presentare domanda sono piuttosto stretti. È infatti necessario inviare la candidatura entro il 7 marzo al Magnifico Rettore dell’Università per Stranieri di Siena. La richiesta di partecipazione deve essere spedita per posta elettronica certificata all’indirizzo unistrasi@pec.it. Dopo la chiusura dei termini di presentazione sarà stilata una graduatoria per ciascun paese aderente al progetto e le graduatorie saranno rese pubbliche sui siti web delle tre università promotrici. In fase di selezione la commissione giudicante potrebbe contattare i candidati via skype per un colloquio diretto.

I punteggi saranno definiti in base al voto di laurea magistrale e anche al possesso di certificazioni relative alla didattica dell’italiano L2, al possesso di master, specializzazioni o dottorati attinenti all’insegnamento dell’italiano come lingua straniera, alla conoscenza di livello B2 di una lingua tra inglese, francese, spagnolo e tedesco, alla conoscenza di livello A2-B1 della lingua del paese scelto o di lingue come arabo e cinese, alle esperienze di insegnamento in classi di italiano L2 e alla pubblicazione di materiali didattici.

Share this post