Icon Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Ricerca nel sito
Corsi di italiano
Corsi di italiano
I corsi di italiano della prima generazione
Aree disciplinari del corso di laurea
Antichistica
Filosofia
Geografia
Letteratura
Lingua
Musica, Teatro e Cinema
Storia dell'arte
Storia e scienze sociali
Risorse in abbonamento
Biblioteca digitale
Museo virtuale
Enciclopedia
Materiali multimediali
Formazione
Forum
Ricerca utente

Archivio Primo PianoArchivio GeneraleHome News

La ricerca di Caritas/Migrantes

America Latina-Italia.
Vecchi e nuovi migranti

A Roma e Milano un convegno sui flussi migratori

I latinoamericani venuti in Italia hanno ripercorso in senso inverso le vie seguite da milioni di italiani in più di un secolo. “Per non dimenticare”: con questo motto, verrà presentata in contemporanea a Roma e a Milano, il 29 settembre, un’ampia ricerca, durata due anni, che ha coinvolto le collettività latinoamericane, le associazioni degli italiani e degli immigrati, rappresentanti diplomatico-consolari e strutture pubbliche.

Nella prima parte il volume di Caritas/Migrantes, dal titolo “America Latina-Italia. Vecchi e nuovi migranti”, presenta gli italiani residenti in Argentina, Brasile e in altri Paesi di quel continente (circa 1 milione e 100 mila), e i loro numerosi discendenti, generalmente ben accolti anche se non tutti ricchi e famosi.

La seconda parte è dedicata alla presenza degli immigrati latinoamericani in Italia (più di 300 mila persone), con numerosi approfondimenti territoriali (spaziando dai principali poli romano-laziale e lombardo agli altri contesti) per illustrare le caratteristiche di queste collettività e anche le loro aspirazioni, spesso andate deluse.

L’oblio del nostro passato di popolo di migranti viene stigmatizzato nella terza parte dedicata ai principi del magistero della Chiesa sulle mobilità, che risultano di fondamentale attualità nel dibattito odierno.

red(16/09/2009)
 
 
Archivio Primo PianoArchivio GeneraleHome News

Reg. Tribunale di Milano n. 739 del 28 dicembre 2002

Direttore responsabile: Marco Gasperetti
Caporedattore: Michelangelo Betti
Grafica: Andrea Grande

Collaboratori: Italia | Estero

Vuoi identificarti?
Utente
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati
Potrai accedere alla Biblioteca e partecipare ai Forum!

Clicca qui!

Newsletter
Per ricevere le notizie di ICoN lascia la tua
e-mail

Rapporti internazionali
Partner didattici


Icon tools
Invia a un amico questa pagina
Fai di questa pagina la tua home page
Stampa questa pagina
Copyright © 2000-2016 Consorzio ICoN - Italian Culture on the Net - p.i. 01478280504
Sede legale: Lungarno Pacinotti 43, 56126 Pisa - Sede amministrativa: Piazza dei Facchini 10, 56125 Pisa
Iscrizione al Registro delle imprese di Pisa: PI-130559