Icon Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Ricerca nel sito
Corsi di italiano
Corsi di italiano
I corsi di italiano della prima generazione
Aree disciplinari del corso di laurea
Antichistica
Filosofia
Geografia
Letteratura
Lingua
Musica, Teatro e Cinema
Storia dell'arte
Storia e scienze sociali
Risorse in abbonamento
Biblioteca digitale
Museo virtuale
Enciclopedia
Materiali multimediali
Formazione
Forum
Ricerca utente

Archivio Primo PianoArchivio GeneraleHome News

Un'isola virtuale con i monumenti pisani

Il Medioevo su Second Life

Una visita virtuale alla Torre della fame

Anche ICoN ha un proprio spazio all’interno di Second Life. Un’isola virtuale per cui progettare e realizzare diverse opere: i primi esperimenti si sono rivolti alla riproduzione di monumenti e ambienti della città di Pisa in epoca medievale , come la Torre dell’orologio e la Torre della fame. Francesco Genovesi, responsabile dello sviluppo di ICoN nel mondo della vita virtuale, presenta scelte e idee.

Che cos’è Second Life?

Secondo la definizione ufficiale Second Life è un mondo on line, virtuale e tridimensionale, immaginato e creato dagli stessi "residenti". Si tratta quindi un mondo persistente, che vive di vita propria, indipendentemente dal fatto che l’utente sia collegato o meno. In questo spazio milioni di persone, connesse da qualunque parte del globo, guidano la loro rappresentazione virtuale (chiamata avatar) interagendo tra loro e costruendo quello che li circonda. Potenzialmente è quindi possibile fare di tutto e mostrarlo a chiunque, in qualsiasi parte del mondo, in tempo reale.

Che cosa posso fare su Second Life?

Si può effettivamente vivere una seconda vita. In senso completo, anche se nell’ambito del virtuale. Si ha la possibilità di fare tutto: grazie all’editor e al linguaggio di programmazione interno nuovi contenuti sono quotidianamente fruibili. Inoltre il copyright sulle creazioni permette lo sviluppo di una microeconomia interna fatta di denaro convertibile in quello reale.

Perché ICoN è “sbarcato” su Second Life?

ICoN intende utilizzare SL principalmente come strumento per la rappresentazione tridimensionale di ambienti. Informare in un modo nuovo, introducendo la terza dimensione nella didattica è un valore aggiunto che porta un coinvolgimento e interazione maggiore da parte dell’utente. Come per il portale didattico ICoN, l’informazione è fruibile in maniera asincrona tramite opportuni pannelli che, una volta cliccati, rilasciano informazioni.

Come mai è stato scelto proprio Second Life?

Soprattutto per l'estrema semplicità di accesso e gestione, oltre per la grande riconoscibilità del sito. SL rappresenta un motore tridimensionale di rendering in tempo reale assolutamente gratuito, che non solo dà la capacità di costruire ambientazioni 3D condivise, ma permette collegamenti diretti a siti internet (tramite opportuni script) e viceversa integrando quello che al web manca: la terza dimensione.

Michelangelo Betti(data)
 
 
Archivio Primo PianoArchivio GeneraleHome News

Reg. Tribunale di Milano n. 739 del 28 dicembre 2002

Direttore responsabile: Marco Gasperetti
Caporedattore: Michelangelo Betti
Grafica: Andrea Grande

Collaboratori: Italia | Estero

Vuoi identificarti?
Utente
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati
Potrai accedere alla Biblioteca e partecipare ai Forum!

Clicca qui!

Newsletter
Per ricevere le notizie di ICoN lascia la tua
e-mail

Rapporti internazionali
Partner didattici


Icon tools
Invia a un amico questa pagina
Fai di questa pagina la tua home page
Stampa questa pagina
Copyright © 2000-2016 Consorzio ICoN - Italian Culture on the Net - p.i. 01478280504
Sede legale: Lungarno Pacinotti 43, 56126 Pisa - Sede amministrativa: Piazza dei Facchini 10, 56125 Pisa
Iscrizione al Registro delle imprese di Pisa: PI-130559