Icon Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Ricerca nel sito
Corsi di italiano
Corsi di italiano
I corsi di italiano della prima generazione
Aree disciplinari del corso di laurea
Antichistica
Filosofia
Geografia
Letteratura
Lingua
Musica, Teatro e Cinema
Storia dell'arte
Storia e scienze sociali
Risorse in abbonamento
Biblioteca digitale
Museo virtuale
Enciclopedia
Materiali multimediali
Formazione
Forum
Ricerca utente

Archivio Italia nel mondoArchivio GeneraleHome News

Written in Italy, la letteratura italiana all’estero

Il 23 marzo la chiusura di un lungo tour

Centomila chilometri per la letteratura italiana di ogni tempo. Si chiude il 23 marzo alla Biblioteca Nacional de Uruguay a Montevideo Written in Italy, un progetto di oltre quattro anni che ha portato in dodici città la prima biblioteca italiana itinerante di letteratura tradotta all’estero.

Solo il Mar del Plata divide inizio e fine del percorso: nella tappa finale la biblioteca-esposizione arriva infatti nella capitale latinoamericana più vicina a Buenos Aires, da dove Written in Italy era partita. In mezzo dieci città italiane e del mondo in un elenco che comprende Foggia, Roma, l'argentina Còrdoba, Leuca, Skopje, Vilnius, Amsterdam, Seoul, Doha e Bologna. All'allestimento della biblioteca e della rassegna collegata hanno contribuito con libri e importanti documenti trenta editori italiani e dodici stranieri, cinquantatre scrittori, dodici Istituti italiani di cultura, dieci Agenzie letterarie e quindici Ambasciate d'Italia. L'iniziativa, avviata come tentativo di allestire la prima biblioteca di letteratura italiana tradotta all'estero, ha trovato il patrocinio del Ministero per gli Affari Esteri e del Ministero per i Beni Culturali.

L'ultimo appuntamento di Written in Italy porta in Uruguay circa 500 traduzioni in rappresentanza di 400 autori italiani di ogni epoca, di 47 lingue ufficiali e 16 alfabeti. L'esposizione resterà aperta dal 20 al 23 marzo dalle 8 alle 20, a disposizione di visitatori e gruppi organizzati. In mostra anche testi che sono appartenuti ai più grandi scrittori italiani del Novecento, come Pasolini, Moravia, Soldati, Buzzati, Calvino e molti altri.

red(08/03/2012)
 
 
Archivio Italia nel mondoArchivio GeneraleHome News

 

Reg. Tribunale di Milano n. 739 del 28 dicembre 2002

Direttore responsabile: Marco Gasperetti
Caporedattore: Michelangelo Betti
Grafica: Andrea Grande

Collaboratori: Italia | Estero

Vuoi identificarti?
Utente
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati
Potrai accedere alla Biblioteca e partecipare ai Forum!

Clicca qui!

Newsletter
Per ricevere le notizie di ICoN lascia la tua
e-mail

Rapporti internazionali
Partner didattici


Icon tools
Invia a un amico questa pagina
Fai di questa pagina la tua home page
Stampa questa pagina
Copyright © 2000-2016 Consorzio ICoN - Italian Culture on the Net - p.i. 01478280504
Sede legale: Lungarno Pacinotti 43, 56126 Pisa - Sede amministrativa: Piazza dei Facchini 10, 56125 Pisa
Iscrizione al Registro delle imprese di Pisa: PI-130559