Icon Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Ricerca nel sito
Corsi di italiano
Corsi di italiano
I corsi di italiano della prima generazione
Aree disciplinari del corso di laurea
Antichistica
Filosofia
Geografia
Letteratura
Lingua
Musica, Teatro e Cinema
Storia dell'arte
Storia e scienze sociali
Risorse in abbonamento
Biblioteca digitale
Museo virtuale
Enciclopedia
Materiali multimediali
Formazione
Forum
Ricerca utente

Archivio EditorialiArchivio GeneraleHome News

Stereotipi d’Italia

Sugli schermi tedeschi Maria, non gli piace!

In Germania tanti spettatori per Maria, ihm schmeckt’s nicht!. La commedia, nei cinema tedeschi da inizio agosto, ha portato sul grande schermo gli stereotipi sull’Italia e sugli italiani. Tra i protagonisti Lino Banfi, Christian Ulmen, Sergio Rubini, Mina Tander e tanti altri attori tedeschi e italiani. A far da sfondo alla storia i paesaggi di Germania e Italia: con riprese a Monaco, a Krefeld e in Puglia, tra Gravina, Altamura e dintorni. Un cast internazionale per la pellicola, diretta dalla regista Neele Vollmar e tratta dal libro Bella Italia di Jan Weilers.

Il libro di Weilers è un vero best-seller in Germania, con oltre un milione e mezzo di copie vendute. Nelle pagine, e ora anche nelle inquadrature, un modo ironico di presentare un po’ di luoghi comuni su italiani e tedeschi. La storia è quella dello scrittore che si sposa con la sua compagna di padre italiano e di madre tedesca. In occasione del matrimonio il suocero, emigrato in Germania negli anni ‘60, riscopre tutti i tipici rituali italiani e la vicinanza di tanti parenti. Lino Banfi interpreta la parte di Antonio Marcipane e si cala perfettamente nel ruolo del tipico suocero, emigrante del sud Italia. E per dar spessore al personaggio l’attore pugliese recita in un tedesco maccheronico, che rispecchia spesso quello degli emigrati italiani della sua generazione. Il tedesco Christian Ulmen, promesso sposo, mostra invece poca tolleranza e poco spirito di adattamento, sino a mettere in forse il matrimonio. Dopo una lunga carriera tra cinema e televisione, Banfi arriva a un tardivo esordio internazionale, salutato dalla standing ovation dei 1600 spettatori presenti al festival di Monaco di Baviera. In Germania una programmazione estiva in oltre 400 sale, mentre l’uscita nei cinema italiani è prevista in autunno. Il film non arriverà però con la traduzione letterale del titolo: anziché Maria, non gli piace! è stato scelto Indovina chi sposa mia figlia.

Fabrizia Ingrassia Baden-Württemberg 16/09/2009
 
 
Archivio EditorialiArchivio GeneraleHome News

Reg. Tribunale di Milano n. 739 del 28 dicembre 2002

Direttore responsabile: Marco Gasperetti
Caporedattore: Michelangelo Betti
Grafica: Andrea Grande

Collaboratori: Italia | Estero

Vuoi identificarti?
Utente
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati
Potrai accedere alla Biblioteca e partecipare ai Forum!

Clicca qui!

Newsletter
Per ricevere le notizie di ICoN lascia la tua
e-mail

Rapporti internazionali
Partner didattici


Icon tools
Invia a un amico questa pagina
Fai di questa pagina la tua home page
Stampa questa pagina
Copyright © 2000-2016 Consorzio ICoN - Italian Culture on the Net - p.i. 01478280504
Sede legale: Lungarno Pacinotti 43, 56126 Pisa - Sede amministrativa: Piazza dei Facchini 10, 56125 Pisa
Iscrizione al Registro delle imprese di Pisa: PI-130559