Icon Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Ricerca nel sito
Corsi di italiano
Corsi di italiano
I corsi di italiano della prima generazione
Aree disciplinari del corso di laurea
Antichistica
Filosofia
Geografia
Letteratura
Lingua
Musica, Teatro e Cinema
Storia dell'arte
Storia e scienze sociali
Risorse in abbonamento
Biblioteca digitale
Museo virtuale
Enciclopedia
Materiali multimediali
Formazione
Forum
Ricerca utente

Archivio Arti e spettacoliArchivio GeneraleHome News

Pinocchio di mille colori

A Catania una rassegna fino al 2 maggio

Per due settimane Pinocchio dipinto in mille colori. A Catania una serie di iniziative dedicate al burattino di Collodi e al suo mondo. Fino al 2 maggio la rassegna sarà vissuta in tutta la città siciliana tra cinema, teatro, mostre, spettacoli e feste di strada, accompagnata da seminari scientifici.

«Puntiamo a realizzare un evento culturale di alto livello – spiegano i curatori dell’evento, Sergio Reyes e Angelo Scandurra -. Pinocchio potrà essere il veicolo del sorriso e della fantasia, offrendo a Catania e ai suoi abitanti iniziative di grande valore e accessibili a tutti, in grado di divertire i bambini col rispetto intellettuale che è loro dovuto, ma di coinvolgere anche gli adulti, nella speranza di restituire loro il piacere di tornare ad essere un po’ fanciulli e di vivere la loro vena giocosa insieme ai più piccoli». In calendario anche una grande festa di strada intitolata Pinocchio nel paese del Barocco: sabato 24 aprile bambini e adulti, in un percorso tra piazza Università e via Crociferi, troveranno Pinocchi colorati, varie installazioni realizzate da artigiani, un Pinocchio-robot, costruito dagli studenti della facoltà di Ingegneria, e, insieme a mastro Geppetto, contafavole, gruppi danzanti, giocolieri, cantastorie animatori e musici.

Previste inoltre una mostra bibliografica di edizioni attuali, antiche, rare o amatoriali della favola più famosa del mondo, esposte grazie al contributo di privati cittadini e di Enti pubblici, una mostra del giocattolo Pinocchio, realizzata grazie ad amatori e collezionisti catanesi, una significativa antologia di opere che il pittore pistoiese Paolo Tesi ha dedicato al burattino di Collodi, l’esposizione di incisioni e quadri della pittrice milanese Veronica Manghi tutti ispirati a Pinocchio e al suo mondo, e una mostra – curata dalla Fondazione Collodi – che testimonia la fortuna del personaggio e della storia di Pinocchio nel mondo, nella cultura e nella vita quotidiana. Alla manifestazione hanno fornito il loro contributo la Provincia regionale di Catania, e numerosi operatori commerciali e culturali della città.

L’evento nasce da una collaborazione fra la facoltà di Lettere e filosofia dell’ateneo catanese e l’Associazione culturale Romeo Prampolini, con il patrocinio della Fondazione nazionale Carlo Collodi. Il cartellone completo delle iniziative è consultabile nel sito internet www.pinocchiodimillecolori.it.

red(12/04/2010)
 
 
Archivio Arti e spettacoliArchivio GeneraleHome News

Reg. Tribunale di Milano n. 739 del 28 dicembre 2002

Direttore responsabile: Marco Gasperetti
Caporedattore: Michelangelo Betti
Grafica: Andrea Grande

Collaboratori: Italia | Estero

Vuoi identificarti?
Utente
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati
Potrai accedere alla Biblioteca e partecipare ai Forum!

Clicca qui!

Newsletter
Per ricevere le notizie di ICoN lascia la tua
e-mail

Rapporti internazionali
Partner didattici


Icon tools
Invia a un amico questa pagina
Fai di questa pagina la tua home page
Stampa questa pagina
Copyright © 2000-2016 Consorzio ICoN - Italian Culture on the Net - p.i. 01478280504
Sede legale: Lungarno Pacinotti 43, 56126 Pisa - Sede amministrativa: Piazza dei Facchini 10, 56125 Pisa
Iscrizione al Registro delle imprese di Pisa: PI-130559