Icon Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Website-suche
Italienischkurse
Italienischkurse
Italienischkurse - erste Generation
Fachbereiche des bachelor-studiengangs italienische sprache und kultur für ausländer
Altertumswissenschaft
Philosophie
Geografie
Literatur
Sprache
Musik, Theater und Film
Kunstgeschichte
Geschichte und Sozialwissenschaften
Online-Ressourcen im Abonnement
Digitale Bibliothek
Virtuelles Museum
Enzyklopädie
Multimediales Material
Bildung
Forum
Suche benutzer

  • Regolamento della prova finale del corso di laurea in lingua e cultura italiana per stranieri


  • Caratteristiche della relazione/tesi
    La relazione/tesi prevista per la conclusione del Corso di laurea in Lingua e cultura italiana per stranieri consisterà in un testo di 30 cartelle (di 2000 battute ciascuna) - o in un ipertesto in CD Rom di equivalente consistenza - in lingua italiana, su un argomento concordato con un docente del Corso ICoN. In essa verranno esposti i risultati di una ricerca svolta dallo studente con l'ausilio telematico del relatore e del tutore competente nella disciplina (soprattutto per le indicazioni bibliografiche, per il reperimento delle fonti e per la stesura e correzione del testo).

    Svolgimento della prova finale
    La prova finale consisterà nella presentazione e discussione del lavoro del candidato: presentazione del relatore, esposizione del lavoro da parte del candidato in lingua italiana, intervento del correlatore (un docente ICoN indicato dal relatore e approvato dal Consiglio Scientifico Didattico nel momento in cui il Consiglio nominerà le commissioni di laurea), replica del candidato.

    Modalità della discussione
    La discussione della relazione potrà avvenire in uno dei seguenti modi:

  • attraverso un collegamento simultaneo per via telematica fra i membri della Commissione (che potranno riunirsi in una qualsiasi delle Università consorziate) e il candidato, il quale si presenterà in una sede estera convenzionata, dove verrà anche accertata la sua identità; tale collegamento potrà essere preceduto o seguito da un colloquio telefonico (anche in 'viva voce');
  • attraverso un collegamento in web-conference fra i membri della Commissione (che potranno trovarsi in una qualsiasi delle Università consorziate) e il candidato (che si troverà in una sede convenzionata, dove verrà accertata la sua identità);
  • 'in presenza', nella sede del Consorzio ICoN o in una delle Università consorziate;
  • 'in presenza', con trasferimento della Commissione in una sede estera convenzionata o in un luogo appositamente e preventivamente stabilito (soluzione da adottare solo nel caso di gravi e comprovate difficoltà del candidato)

    Composizione della Commissione dell'esame e valutazione dell'esame
    Il numero dei commissari sarà normalmente di 3 (con possibilità di inserimento di altri membri, specialisti o docenti delle Università del Consorzio). La valutazione dell'elaborato sarà espressa con un GIUDIZIO: sufficiente, discreto, buono, ottimo.
    Siccome il voto finale di laurea sarà espresso in centodecimi, con possibilità di lode, la segreteria didattica provvederà a riportare preventivamente a tale MEDIA i voti parziali conseguiti negli esami sostenuti durante il triennio di studio.
    Il GIUDIZIO suddetto, in aggiunta alla suddetta MEDIA, orienterà, nel definire il voto di laurea, la commissione, che avrà la possibilità di assegnare di norma fino a 5 punti sulla base delle seguenti motivazioni:


  • interessanti risultati della prova finale (vd. GIUDIZIO);
  • buona discussione dell'elaborato;
  • carriera complessiva dello studente (con particolare attenzione alle lodi e ai voti riportati negli esami fondamentali del curriculum);
  • conseguimento della laurea entro il triennio;

  • Tempi
    Si prevedono due sessioni per la discussione delle tesi: maggio e novembre. Per sostenere la prova finale il candidato deve presentare richiesta alla segreteria didattica. La richiesta può essere presentata solo da coloro a cui manchino non più di 5 esami per la conclusione del Corso. I tempi consigliati per la richiesta sono:

  • 1-10 marzo per chi intende sostenere tutti gli ultimi esami nella sessione di giugno-luglio e laurearsi nella sessione di novembre.
  • 1-10 settembre per chi intende sostenere tutti gli ultimi esami nella sessione di gennaio-febbraio dell’anno successivo e laurearsi nella sessione di maggio.
  • Il titolo della relazione dovrà essere concordato con congruo anticipo rispetto al periodo previsto per la discussione; il testo definitivo e approvato dal relatore dovrà pervenire alla segreteria (e quindi al relatore e al correlatore) almeno quindici giorni prima dell’inizio della sessione.

    Modalità di consegna
    Il candidato dovrà inviare il testo della relazione finale come allegato ad un messaggio via e-mail, sottoscritto dall'interessato, all'indirizzo: segrdidattica@italicon.it. Il file deve pervenire, di norma, in formato pdf non modificabile. Qualora lo studente lo presenti in altro formato, il testo sarà salvato in formato pdf dai tecnici del Consorzio ICoN. Nel caso in cui lo studente presenti un ipertesto in CDRom, questo dovrà essere inviato per posta raccomandata all'indirizzo Segreteria didattica del Consorzio ICoN, Piazza dei Facchini, 10 – 56125 Pisa, unitamente ad una lettera di accompagnamento firmata.

    Al momento della ricezione, la Segreteria didattica chiederà al relatore della tesi di inviare un messaggio di posta elettronica ufficiale per confermare l'approvazione di tale testo.

    Bist du bereits registrierter Benutzer?
    Benutzername
    Passwort
    Hast du dein Passwort vergessen?

    Jetzt einschreiben
    Du erhältst Zugang zur Bibliothek und zur Teilnahme an den Foren!

    Hier klicken!

    Newsletter
    Mailing-Liste - Um Infos von ICoN zu erhalten hier deine
    E-Mail-Adresse angeben

    Internationale beziehungen
    ICoN-Partner


    Icon tools
    Diese Seite an Freunde senden
    Mach aus dieser Seite deine Homepage
    Diese Seite drucken
    Copyright © 2000-2018 Consorzio ICoN - Italian Culture on the Net - p.i. 01478280504
    Sede legale: Lungarno Pacinotti 43, 56126 Pisa - Sede amministrativa: Piazza dei Facchini 10, 56125 Pisa
    Iscrizione al Registro delle imprese di Pisa: PI-130559